Home Archivio news Domenica tutti in piazza
Domenica tutti in piazza PDF Stampa E-mail
Venerdì 06 Marzo 2009 13:18

Contro un progetto di legge iniquo e retrogrado che limita fortemente la libertà personale di ciascuno, a Firenze, a fianco dei cittadini che hanno costituito l'associazione Liberi di decidere, scende in campo anche un sacerdote.
"Valorizzare al massimo la libertà e l'autonomia ciascun individuo", questo il fine ultimo dell'associazione "Liberi di decidere", e, in ossequio a questi valori, anche Don Enzo Mazzi, il sacerdote animatore della Comunità cristiana di base dell'Isolotto di Firenze, sconfessato negli anni '60 dalla Chiesa di Roma e che da allora celebra la messa fuori dalla chiesa dell'Isolotto, ha aderito al progetto di Liberi di decidere.
Domenica mattina alle ore 10:00, durante l'assemblea della comunità cristiana di Don Mazzi, in via degli aceri all'Isolotto, sarà possibile firmare le carte di autodeterminazione realizzate dagli esperti dell'associazione "Liberi di decidere".
Nei primi 10 giorni di attività l'associazione ha raccolto oltre 400 carte di autodeterminazione firmate in presenza di un notaio, e diffuso circa 2000 moduli per carte di autodeterminazione fai da te, ovvero da auto-inviarsi con raccomandata.

 

Autodeterminazione
Se non riesci a scaricare i files
dall'area download vai qui



Newsletter

Iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere novità, appuntamenti ed eventi relativi all'associazione
Termini e Condizioni

Prossimi appuntamenti

No current events.

adesioni.png
video.png
notai.png

Chi è online

 4 visitatori online
Tot. visite contenuti : 337560

facebook

Condividi il gruppo in facebook

flickr

Condividi il gruppo in flickr

Copia e inserisci il Banner
dell'Associazione sul tuo Sito/Blog
logo_LDD2.png
e inserisci il link
della nostra Home Page